La Processione del Venerdì Santo a Viterbo e le sue confraternite: il rito e la storia.

La Confraternita del Gonfalone

MENU

Data di fondazione: XIV sec. (?)

Note storiche e biografiche e gli obbiettivi:  La confraternita del Gonfalone sembra sia stata fondata nel XIV secolo sotto il titolo dei Disciplinati di S. Elena con lo scopo di raccogliere elemosine per la redenzione degli schiavi e destinare una dote annua alle ragazze povere della città. Nel 1561 viene aggregata all’Arciconfraternita del Gonfalone di Roma e da allora prende il nome di S. Giovanni Battista del Gonfalone in Valle. Sussisteva contemporaneamente un’altra Compagnia sotto il titolo dell’Annunziata ed aveva la sua residenza nella Chiesa di S. Maria in Carbonara che, nel 1581, viene unita a quella del Gonfalone con la condizione che, nello Stendardo del Gonfalone, si aggiungesse, per memoria di detta Compagnia, l’immagine della SS.ma Annunziata. Partecipa tra le altre alla funzione delle tenebre nel Mercoledì, Giovedì e Venerdì della Settimana Santa e nella metà del XIX secolo è invitata a partecipare alla processione del Venerdì Santo.

Sede: Si riunisce inizialmente nella chiesa di S. Giovanni in Valle poi, dal 1664, in quella di S. Giovanni Battista nella parrocchia di S. Maria Nuova (di cui possiede il diritto patronato).

Chiesa: Chiesa del Gonfalone

Gonfalone: Lo stendardo della Confraternita è dipinto su entrambe le facciate dal viterbese Giovan Francesco Romanelli nel 1649 rappresenta da un lato il Battesimo di Cristo e dall’altro la Madonna della Misericordia. Dello stendardo esiste una copia realizzata da Francesco Ciaci.

Abito: La Confraternita veste di sacco bianco in tela, con cordone dello stesso colore e collare, una corona e una disciplina pendenti dalla cintura al lato destro, uno stemma al petto sulla stessa parte il quale rappresenta la croce gerosolimitana (in fondo azzurro, due spicchi rossi verticali e due orizzontali bianchi che con i primi si incrociano ( Visita 1827, III, p. 274v)

Fondo Archivistico: Fondo della Confraternita del Gonfalone