Percorso di fede

Il cammino verso la Croce

Gesù Cristo condannato a morte

La condanna veniva scritta su di una tavoletta che, appesa al collo del condannato fino al momento della crocifissione, veniva poi inchiodata sulla croce sopra la sua testa.

Maggiori informazioni

Gesù Cristo caricato della croce

Dalle cronache e dai documenti più antichi risulta che il supplizio prevedeva che il condannato venisse caricato di una grande asse trasversale o anche dell'intera croce che doveva essere portata sino al luogo della crocifissione, solitamente in posizione ben visibile. Poi veniva spogliato e successivamente inchiodato sul suolo all'asse trasversale e issato su quello verticale. L'altezza della croce non superava mai i tre metri.

Maggiori informazioni

Gesù Cristo inchiodato alla croce

Dai romani la crocifissione fu introdotta come il supplizio più umiliante e crudele con cui venivano puniti gli schiavi colpevoli dei reati più gravi. Fra i reati non rientrava la bestemmia, che prevedeva la lapidazione, e di cui Cristo era accusato dai Giudei. L'accusa scritta sulla croce (INRI) era che egli era il re dei Guidei.

Maggiori informazioni

Gesù Cristo deposto dalla croce

La morte avveniva per lenta asfissia, tanto che talvolta per accelerare il decesso venivano spezzate le gambe al condannato. Forse la morte di Cristo avrebbe potuto non essere questa per diversi motivi. Innanzitutto perché Erode, lo stesso della strage degli innocenti, aveva sospeso questa pena ritenendola troppo atroce.

Maggiori informazioni

Gesù Cristo cade la prima volta

Maggiori informazioni

Gesù Cristo incontra la Madonna e le pie donne

Maggiori informazioni

Gesù Cristo aiutato dal cireneo a portare la croce

Maggiori informazioni

La Veronica asciuga il volto di Gesù

Maggiori informazioni

Gesù Cristo cade la seconda volta

Maggiori informazioni

Gesù Cristo consola le donne di Gerusalemme

Maggiori informazioni

Gesù Cristo cade la terza volta

Maggiori informazioni

Gesù Cristo spogliato e abbeverato di fiele

Maggiori informazioni

Gesù Cristo innalzato e morto in croce

Maggiori informazioni