News

Un nuovo percorso tematico, sulle orme del silenzio

Pubblicato su BeWeb a cura dell'Archivio storico dei monaci Montecoronesi, propone a tutti una profonda esperienza di spiritualità

"Sulle orme del silenzio: il Vaso Sacro" è il nuovo percorso pubblicato nell'area percorsi tematici di BeWeB. Curato dall'Archivio storico della Congregazione camaldolese di Monte Corona - Monte Porzio Catone (ASCM), con il contributo di Ivana Montesi, Alessandro Caboni, D. Winfried Leipold, il percorso è stato pensato come un cammino che, muovendo dalla descrizione del silenzio e dell'eremo, divenga un'occasione reale per quanti, nel deserto del presente, vogliono vivere un monachesimo interiore pervaso dal desiderio di Dio.

Partendo da preziosissimi documenti conservati nell'ASCM, si è ragionato su uno schema che potesse essere al contempo una guida per trovare la strada dell'eremo in senso letterale: "O beata solitudo, o sola beatitudo!" e valorizzarne i tesori in esso contenuti, altresì raccontarne la storia la vita dell'Eremo, dalla fondazione a i nostri giorni.

Nel percorso la spiritualità degli eremiti viene presentata attraverso la figura del fondatore dell'Ordine dei Montecoronesi, il Beato Paolo Giustiniani. Il racconto della fondazione è invece affidato ad altri due monaci: Fratel Bernardino da Recanati, di cui però non è stato possibile ritrovare alcuna notizia biografica, ma che firma il progetto dell'Eremo, documento conservato nell'ASCM; Padre Alessandro Secchi che ottenne dal Papa Paolo V, i terreni dove edificare l'Eremo. Si è provato a ricostruire la storia della nascita dell'eremo attraverso documenti preziosi conservati e custoditi da figure chiave come quelle di Padre Tiburzio da Venezia, Padre Filippo Palmieri da Barchi. Infine una finestra sui Monaci nel mondo: contrapposizione tra mondo e monachesimo; e Guarda con Amore, che attraverso le immagini di un monaco eremita che vuole restare anonimo, esprime attraverso l'arte della fotografia la spiritualità di luoghi, di persone, di situazioni, nell'abitato interiore della vita all'Eremo.



QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI