News

Nola, "Natale in arte": dall'Annunciazione all'Adorazione dei pastori

Un percorso tra le opere donate da Antonio Gagliardi e Beniamino Spizuoco

Museo Diocesano, 21/12/2019 dalle 19:30 alle 23:00

Museo Diocesano Museo Diocesano

In occasione della notte dei musei e delle vicine festività natalizie, il Museo Diocesano di Nola, in collaborazione con l'associazione Meridies, promuove l'evento, inserito nel cartellone di Natale in arte: dall'Annunciazione all'Adorazione dei pastori , un percorso guidato attraverso le opere custodite nel museo e che raccontano il Natale: arte e fede dialogano insieme.  I visitatori saranno accompagnati a cogliere i segni del Natale presenti nelle opere esposte, anche attraverso le varianti iconografiche dello stesso soggetto raffigurato.  I volontari di Meridies svolgeranno il servizio di accoglienza e visita guidata.
Per l'occasione il Museo Diocesano esporrà e presenterà, tre opere donate al Museo Diocesano dai procuratori della Repubblica, Antonio Gagliardi e Beniamino Spizuoco; in passato hanno già donato, altre opere al nostro museo.
In particolare il dott. Gagliardi  nel 2004 ha donato un' Annunciazione  su tavola  del pittore marchigiano Francesco da Tolentino (XVI secolo), mentre lo scorso anno il dott. Spizuoco ha arricchito il nostro museo con una piccola tavola raffigurante la Madonna con il Bambino di  XIX secolo e di ambito napoletano.
I due donatori,  tornano oggi, a farsi nuovamente mecenati dell'arte: presenteremo una pregevole Adorazione dei Pastori della scuola pittorica di Micco Spadaro (XVII secolo) e una Santa Caterina d'Alessandria (?) o una Virtù  di Giovanni De Mari (XVIII secolo) "dipintore di figure" presso la bottega del celebre pittore Francesco de Mura. Entrambe le opere sono state donate dal procuratore Antonio Gagliardi, che ha già espresso il desiderio di lasciare in futuro al museo anche un presepe dell'Ottocento napoletano ed un dipinto di un profeta di Seicento. Il dott. Spizuoco, invece, ci ha fatto donazione di una pregevole e rara ardesia con la raffigurazione del Transito di San Giuseppe (inizi del XVIII secolo) fatta restaurare dallo stesso in occasione della donazione. 
Il museo augura a tutti il suo Buon Natale con un concerto di chiusura "Holy Night"  promosso dalla preside Amelia La Rocca ed eseguito dagli alunni del Liceo Albertini di Nola, sezione musicale "Aldo Ciccolini".
Appuntamento, dunque, per sabato 21 dicembre alle 19.30.

QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI