News

Firenze celebra San Tommaso d'Aquino

Per l'occasione si potrà ammirare la più antica immagine raffigurante il grande santo domenicano

Santa Maria Novella, 28/01/2020 dalle 16:30 alle 19:00

Santa Maria Novella Santa Maria Novella

La comunità domenicana di Santa Maria Novella ha organizzato per il 28 gennaio, memoria liturgica dell'Angelico Dottore San Tommaso d'Aquino, un programma di festeggiamenti in onore del Santo Dottore. 

Tali celebrazioni quest'anno saranno arricchite dal recente ritrovamento, in Basilica, di un affresco raffigurante l'Aquinate nell'atto di pronunciare la sua lezione inaugurale del dottorato, il famoso Rigans Montes. 

L'immagine, attribuita dagli studiosi al Maestro di S. Cecilia e datata al 1323 circa, si ipotizza sia la più antica raffigurante il santo domenicano; solitamente nascosta dalla pala della Resurrezione di Giorgio Vasari, per l'occasione verrà mostrata al pubblico e proprio lì innanzi, fr. Giuseppe Barzaghi OP, professore di filosofia e teologia a Bologna, terrà una conferenza teologica su quanto rappresentato. 

Alle ore 18 seguirà una solenne celebrazione eucaristica aperta a tutti i partecipanti presieduta da fr. Gerard Timoner OP, Maestro dell'Ordine dei Frati Predicatori e 87° successore del Santo Padre Domenico.



POTREBBE INTERESSARTI