News

Marco Giulio Polidori presenta "Pensierini" e "Varie ed eventuali"

Questa news fa parte di #visionidicomunità
Visita la pagina dell'iniziativa

Presentazione libraria e incontro con l'autore

Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti (Roma), 17/05/2022 dalle 17:30 alle 19:30 e dalle 17:30 alle 19:30

Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti (Roma) Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti (Roma)

La Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti di Roma ha il piacere di ospitare, nella Sala Erba,  la presentazione delle nuove raccolte poetiche di Marco Giulio Polidori, edite da LuoghInteriori: Pensierini Varie ed eventuali.
L'evento si svolgerà, martedì 17 maggio 2022 a partire dalle 17.30.

Sarà presente l'autore che leggerà una selezione delle poesie e dialogherà con il pubblico.
Marco Giulio Polidori nasce a Roma nel novembre 1948. Maturità classica al liceo "Giulio Cesare" di Roma, poi studi di legge.
Cofondatore della rivista poetica   Versicolori, traduce e compone in lingua francese, inglese, spagnola, tedesca e portoghese. Le sue opere letterarie sono pubblicate in diverse raccolte antologiche in Italia, Francia e Nuova Zelanda.

Caratteristica saliente della poesia di Polidori è la semplicità: si esprime con un linguaggio concreto, privo di voli pindarici, fruibile da parte di tutti. La sua fonte di ispirazione risiede in quel caleidoscopio che è la realtà quotidiana.

Nella nuova raccolta Varie ed eventuali, si individuano alcuni nuclei tematici dominanti: il grande amore per la natura; l'indignazione verso chi non rispetta le più maestose manifestazioni della vita (come nella poesia "Le baleniere"); una sana ironia verso chi nega le più incontrovertibili conquiste della scienza (come ne "Il terrapiattista"); una ricorrente esortazione a guardare il male negli occhi senza paura e a sconfiggerlo (come in "Paura").

L'ingresso è libero, con prenotazione obbligatoria inviando una mail  a bibliotecabarnabiti@gmail.com

QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE