News

P. Armel Cresus Fakeye e P. Agostinho Augusto in dialogo con i lettori

L'intenso e contrastato rapporto Uomo - Natura sullo sfondo della drammatica esperienza della pandemia da Covid -19

Biblioteca centrale Cappuccini (Roma), 04/11/2022 dalle 20:45

L'incontro, organizzato dalla Biblioteca Centrale Cappuccini con la collaborazione della Commissione culturale del Collegio internazionale S. Lorenzo da Brindisi, propone una riflessione attualizzata su uno dei temi cardine della spiritualità francescana: il rapporto con il Creato.
Un Frate Cappuccino poeta e filosofo, originario del Benin, e un Frate Cappuccino comunicatore sociale, mozambicano, raccontano l'intenso e contrastato rapporto Uomo - Natura sullo sfondo della drammatica esperienza della pandemia da Covid -19.
Fra Armel con il suo libro  Ed Ella pianse (edizioni Scritto.io, 2022)  traduce in poesia il dialogo ininterrotto tra Umanità e Creato invitando all'ascolto della vita che pulsa intorno a noi e in armonia con il nostro essere al mondo.
Fra Agostinho nel suo libro Sobreviver a un vírus letal. As duras lições da Covid-19   (Metrics, Santo Ângelo 2021 )  analizza l'esperienza della pandemia prendendone in considerazione ogni aspetto, non solo dal punto di vista spirituale, ma anche sociologico ed ecclesiologico. 

QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE