News

Apre il Museo Diocesano di Pavia: l’inaugurazione il 21 gennaio

Dal grembo romanico alla luce rinascimentale

Museo Diocesano di Pavia (Pavia), 21/01/2023 dalle 18:00

L'attesa è terminata. Il Museo Diocesano di Pavia, il cui logo è quello dell'antico e magnifico ricciolo di pastorale in avorio intagliato che farà nuovamente bella mostra di sé tra le affascinanti volte museali, verrà inaugurato sabato 21 gennaio 2023 alle ore 18.00 con un momento dal titolo significativo: "Dal grembo romanico alla luce rinascimentale".
Il ritrovo per chi vorrà prendervi parte è in piazza Duomo, accanto alla Cattedrale. L'apertura al pubblico degli antichi spazi ipogei, in cui convivono elementi altomedioevali dell'antica cattedrale di Santa Maria del Popolo con strutture in calcestruzzo armato degli anni Trenta, consentirà di rendere fruibile un importante bene archeologico, culturale e spirituale della città. Alla presenza del Vescovo S. E. Mons. Corrado Sanguineti e delle autorità cittadine, il Direttore Marco Romano, lo staff diocesano, M. Chiara Cardini curatrice della nuova narrazione museale, e i collaboratori del progetto, accompagneranno il pubblico in una prima visita al Museo, un luogo speciale che si colloca nel cuore della città dove la piazza e il Duomo fanno da cornice.
Il percorso museale è contraddistinto da un evidente valore simbolico. La visita al Museo diocesano inizia infatti dall'antico sarcofago, collocato nella parte esterna dell'ingresso, e prosegue attraverso la penombra degli ambienti sotterranei per tornare nuovamente alla luce attraverso due aperture circolari nella pavimentazione della Cattedrale che permettono di contemplare la luminosità che discende lungo la grande cupola a manifestazione della presenza divina. Dal grembo romanico alla luce rinascimentale: ha luogo una nascita, che è anche nascita di una comunità a partire dalle sue radici spirituali e storiche.

Continua a leggere la notizia  sul sito della diocesi di Pavia


QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE