News

Napoli: a Hierós cura delle persone e rischio sismico

Alla Giornata di studio organizzata nell'ambito della manifestazione fieristica, anche don Valerio Pennasso.

Nell'ambito di Hierós, la tre giorni di business, network e formazione dedicata all'Arte Sacra che aprirà i battenti il prossimo 15 settembre a Napoli, alla Stazione marittima del Molo Beverello, è prevista una Giornata di studio dedicata alla cura delle persone e al rischio sismico, realizzata in collaborazione con l'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana.

L'appuntamento, nell'Arena Galatea, è per lunedì 17 settembre dalle 9.45 alle 12.30 e dalle 14 alle 16.

Il programma della Giornata prevede per le ore 9.45 il saluto di Don Valerio Pennasso, Direttore dell'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto. Il lavori del pomeriggio saranno invece moderati dall'Ing. Andrea Zappacosta, collaboratore dell'Ufficio.  

L'attenzione nei riguardi delle persone e dei beni in cui si riconoscono intere comunità deve prevedere la strutturazione di un percorso che, partendo dalla conoscenza, possa determinare un insieme graduale di azioni finalizzato ad accrescere la loro sicurezza, materiale e immateriale, dagli effetti dei terremoti.

La Giornata si rivolge a responsabili diocesani, parroci, architetti, ingegneri, tecnici, funzionari di Soprintendenze, membri dei Consigli Parrocchiali per gli Affari Economici e quanti si occupano della gestione dei complessi architettonici di enti ecclesiastici.



POTREBBE INTERESSARTI