News

Orvieto-Todi: le "Giornate del volontariato di arte sacra"

L'associazione "Pietre Vive" presenta l'annuale appuntamento per promuovere il patrimonio diocesano

Orvieto e Todi, dal 31/10/2018 al 03/11/2018

L'associazione diocesana "Pietre Vive", giunta al suo quindicesimo anno di attività volta alla valorizzazione ed alla promozione del patrimonio ecclesiastico, in particolare all'apertura di edifici chiusi e/o non conosciuti del territorio diocesano, presenta al pubblico, l'annuale ed immancabile appuntamento delle "Giornate del volontario di arte sacra"

L'evento ormai consolidato, grazie al contributo dell'8xmille della Conferenza Episcopale Italiana, alla collaborazione della Diocesi di Orvieto-Todi e dei parroci delle parrocchie, e all'impegno dei volontari di Pietre Vive (custodi del passato), vedrà protagoniste ben undici delle chiese presenti ad Orvieto e Todi, dove sarà possibile visitare anche il Palazzo Episcopale di Todi. 

A partire da mercoledì 31 ottobre fino al 3 novembre ad Orvieto, saranno interessate da queste aperture straordinarie: la Chiesa del Crocifisso del Tufo, la chiesa di San Bernardino, la chiesa di Sant'Andrea, la chiesa di San Giovenale, la chiesa del Buon Gesù, la chiesa di Santo Stefano, la chiesa di San Domenico, la chiesa degli Scalzi e la Chiesa di San Giuseppe. 

A Todi invece dal 2 al 3 novembre sarà possibile visitare: la Chiesa della Nunziatina, la Chiesa di San Giorgio ed il Palazzo Episcopale, edificato per volontà del vescovo Angelo Cesi sul finire del XVI secolo. Tutti questi luoghi, veri "gioielli"di un immenso patrimonio storico, artistico e religioso, spesso ancora sconosciuto a cittadini e turisti, saranno visibili grazie all'impiego ed all'impegno dei volontari di arte sacra, studenti, studiosi, professionisti, cultori della materia, semplici appassionati, che costituiscono una risorsa fondamentale per la nostra diocesi ormai da diversi anni. I volontari infatti si sono formati a partire dal 2005, durante i corsi in valorizzazione dei beni culturali ecclesiastici organizzati annualmente dall'associazione "Pietre Vive", grazie ai fondi dell'8xmille.



Manifesto

QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI