News

Trento, appuntamenti di Natale al Museo

Un percorso d'arte, un laboratorio, una visita guidata e un concerto di canti popolari tradizionali

Trento - Museo Diocesano, dal 16/12/2018 al 22/12/2018

Trento - Museo Diocesano Trento - Museo Diocesano

Il Museo Diocesano Tridentino organizza una serie di appuntamenti in vista del Natale. 

Si comincia domenica 16 dicembre, alle ore 16.00, con Guidati da una stella. Il racconto del Natale nell'arte, un percorso guidato a tema dedicato alla scoperta dell'iconografia della Natività. Un affascinante viaggio nella storia e nell'arte tra curiosità, miti e leggende che hanno arricchito, nel corso dei secoli, il racconto della nascita di Cristo. La partecipazione alla visita guidata è compresa nel biglietto d'ingresso al museo e non necessita di prenotazione.

Sempre domenica 16, alla stessa ora, verrà proposto anche un laboratorio creativo per famiglie destinato a bambini dai 6 ai 12 anni d'età. Attraverso la tecnica di stampa su adigraf, i partecipanti potranno realizzare un biglietto di auguri personalizzato e scoprire il suggestivo mondo dell'incisione. La partecipazione a Fare Natale. Laboratori natalizi per famiglie prevede un costo è di 4 euro a bambino/a; è prevista la presenza di un adulto accompagnatore per tutta la durata dell'attività. Per partecipare bisogna prenotarsi, fino ad esaurimento dei posti disponibili, telefonando al numero 0461.234419.

 Lunedì 17 dicembre alle ore 16.00 si terrà una Visita guidata al Museo Diocesano Tridentino...con un tocco natalizio.  Verrà in tal modo offerta, ad un costo compreso nel biglietto d'ingresso al Museo, l'opportunità di conoscere lo straordinario patrimonio di arte e cultura custodito nelle sale di Palazzo Pretorio.  

Sabato 22 dicembre alle ore 17.30, in esclusiva per il Museo Diocesano Tridentino, l'ensemble formato dai polistrumentisti Luciano Sberze, Alessandro Ferrarese e dalla voce di Angela Batoni propone il concerto Ninaninà. I canti di Natale nelle tradizioni popolari, un progetto dedicato ai canti natalizi della tradizione veneta e toscana, eseguiti con cornamuse, nyckelharpa, salterio, fisarmonica e campanelli. Frutto di un accurato lavoro di ricerca nella tradizione popolare italiana e nordeuropea, "Ninaninà" intende riscoprire un patrimonio di canti e musiche di straordinaria e antica bellezza. Pastorali, ninnenanne e canti della tradizione "Cantare la Stella" racconteranno il Natale con la semplicità e la gioia di melodie senza tempo. Al termine del concerto, ad ingresso libero e gratuito, tutti i presenti saranno invitati ad uno scambio di auguri con un semplice brindisi. In occasione del concerto il Museo presenterà la programmazione del 2019.



QUESTA NEWS È COLLEGATA A

POTREBBE INTERESSARTI