News

Agrigento: l'arte per entrare nell'abisso della Shoah

Una mostra di arte contemporanea con documenti storici del Museo ebraico di Roma, organizzata del Museo Diocesano

Museo diocesano di Agrigento (Agrigento), Agrigento, dal 27/01/2020 dalle 10:00 alle 13:00 al 30/04/2020 dalle 16:00 alle 18:00

Museo diocesano di Agrigento (Agrigento), Agrigento Museo diocesano di Agrigento (Agrigento), Agrigento

Una mostra di arte contemporanea con documenti storici del Museo ebraico di Roma, organizzata del Museo Diocesano di Agrigento in quattro spazi architettonici significativi: Chiesa S. Lorenzo, Basamento della Chiesa S. Maria dei greci, sagrato della Cattedrale e Museo Diocesano. Titolo dell'iniziativa, che si terrà dal 27 gennaio (Giornata della Memoria) al 30 aprile, è "L'anima del libro. Shoah. Conoscere l'arte".
 
La Memoria della Shoah non è solo commemorazione: invita a combattere i nuovi razzismi e a difendere convivenza e integrazione.  Ci spinge a riflettere sulle forme di discriminazione e rifiuto dell'altro, di qualsiasi si forma e motivazione, che rischiano di generare razzismo e violenza.  Le installazioni e il percorso realizzato devono essere vissuti con la consapevolezza che ogni momento è valido e che deve essere affrontato con passione e coscienza di quanto è accaduto negli anni folli della Seconda Guerra mondiale, affinché 'si faccia memoria' ed essa diventi un monito per le generazioni del futuro.

Lo scultore Manlio Geraci espone ad Agrigento in quattro spazi architettonici significati della città. Nella Chiesa San Lorenzo, l'opera site specific  Libri bruciati, nella chiesa di Santa Maria dei Greci le opere de  La notte dei cristalli e sul Sagrato della Cattedrale con l'opera Ascesi al cielo.  Il Museo Diocesano espone nella Sala Giovanni Paolo II documenti originari della Shoah concessi dal Museo Ebraico di Roma. Una Scheda proveniente dal carcere di Regina Coeli per un incarcerato per motivi di razza, una Ricevuta per l'oro versato ai tedeschi per il "ris-catto" degli ebrei di Roma per la salvezza e una copia originale de La difesa della Razza. Accanto ai documenti originari della Shoah fanno eco le opere La Torah è fonte di vita, Mani in preghiera, Purificazione e Voglia di Libertà.

THIS PIECE OF NEWS IS RELATED TO

YOU MIGHT BE INTERESTED IN