Noticias

Giovanni Alighieri, del fu Dante

Massimo Popolizio e il primogenito di Dante

Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti (Roma), dal 07/12/2020 al 12/12/2020

Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti (Roma) Biblioteca Generalizia del Centro Studi Storici PP. Barnabiti (Roma)

La Biblioteca Generalizia continua a dare il suo contributo per le attività volte alla celebrazione del 700° anniversario della morte di Dante.

Nel quadro del bando "Vivere all'italiana sul palcoscenico", promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con il MIBACT, ha infatti avuto il piacere di ospitare le riprese video dello spettacolo "Giovanni Alighieri, del fu Dante" prodotto dall' Associazione culturale Xenia.

La suggestiva Sala dei Venti si è dunque fatta teatro di libri, voci, suoni, luci e colori per rendere omaggio al Poeta.
 
Lo spettacolo è risultato fra i venti progetti di teatro, danza e circo contemporaneo selezionati come rappresentativi del panorama attuale dello spettacolo dal vivo italiano.
I video dei progetti vincitori verranno proiettati nelle Ambasciate, nelle Rappresentanze istituzionali, nei Consolati e negli Istituti Italiani di Cultura di tutto il mondo. Saranno messi a disposizione anche del pubblico straniero, in versione sottotitolata in inglese.

Il protagonista dello spettacolo è Massimo Popolizio, che interpreta Giovanni Alighieri, primogenito di Dante, intento a ricostruire da dentro una biblioteca le vicende biografiche della propria famiglia e soprattutto l'opera del padre.
Con le musiche originali e le videografie di Marco Schiavoni, le coreografie a cura dello Spelbound Contemporary Ballet e la collaborazione del Festival Dantesco, per la regia di Enzo Aronica e Paolo Pasquini.

ESTA NOTICIA ESTÁ RELACIONADA CON

PODRÍA INTERESARTE