News

Premio Europeo di Architettura Sacra a Cristian Giannone

La Giuria della Fondazione Frate Sole ha identificato anche tre menzioni di merito per l'VIII edizione del riconoscimento, attribuito ogni due anni

Pavia, 17/07/2019

La Giuria della Fondazione Frate Sole, riunitasi per esaminare i progetti partecipanti alla VIII edizione del Premio Europeo di Architettura Sacra, attribuito ogni due anni a un progetto di chiesa di culto cristiano, oggetto di tesi di laurea magistrale, dottorato e master, ha identificato un progetto vincitore e tre menzioni.

Il Vincitore della VIII edizione del Premio Europeo di Architettura Sacra è:

Cristian Giannone - Italia
per la tesi Chiesa salesiana a Dakar
sostenuta presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria
Relatore prof. Alessandro Villari

Le 3 Menzioni di Merito sono:

Kateryna Rybenchuck - Ucraina
per la tesi Morphogenesis of the sacred space of Ukrainian church
sostenuta presso Lviv Polytechnic National University
Relatori prof. Mykola Rybenchuk, prof. Anton Kolomeytsev

Joanna Wierzbicka - Polonia
per la tesi Sacred space of a Modern Man
sostenuta presso la Warsaw University of Technology
Relatore prof. Anna Maria Wierzbicka

Manuel Bouzas Barcala - Spagna
per la tesi Un Buen Suceso
sostenuta presso la Etsam - Universidad Politécnica de Madrid
Relatore prof. Manuel Ocaña del Valle

 

La giornata di premiazione avverrà giovedì 3 ottobre 2019 a Pavia presso la sede della Fondazione Frate Sole, nel palazzo del Broletto.

Il Premio Europeo di Architettura Sacra è organizzato dalla Fondazione Frate Sole, patrocinato da: il Comune di Pavia, l'Università degli Studi di Pavia, la Diocesi di Pavia, l'Ordine degli Architetti P.P.C. di Pavia, l'Ordine degli Ingegneri di Pavia, l'Ordine dei Frati Minori del Nord Italia, l'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto, il Pontificio Consiglio della Cultura.

POTREBBE INTERESSARTI